Archivi tag: aldilà

Aldilà dei sogni

Era il sole
e io sorridevo…
…era il tempo voluto per me.
Dopo addii; tristezze e dolori
anche Dio si era accorto di me.

Lavoravo con la legge sul petto,
sguardo fiero
ed un gruppo di polso.
Tanti delitti avevamo sventato,
ma per tanti altri
avevamo tremato.
Il sogno era sempre lo stesso:
la signora del campo di grano
mi diceva:”Vai piano, vai piano.”
Poche cose mi turbavano ancora:
un po’ d’ansia
con la stretta alla gola
e questo incubo della signora,
ma stavo bene
e mi ritrovavo ormai grande
con la mia casa e il mio amore vicino.
Era il sole stupendo di Luglio,
questo certo non lo posso scordare.
Arrivammo vicino a un torrente,
che correva a lato di un campo.
Mi misi a correre, per saltare le spighe,
ma la collega mi frenò con un urlo:
“Vai piano, vai piano.”
Un istante per raggelarmi il cuore,
come se Dio avesse voluto vedere…

Nel granturco bagnato di sangue
il mio amore dormiva per sempre.

…La signora del campo di grano
mi diceva:”Vai piano, vai piano.”